domenica 10 settembre 2006

Un tranquillo week-end di paura

Amici miei in salsa country, dove la zingarata ha conseguenze letali.
Bellissimo film del 1972, questo "Deliverance" di John Boorman. L'incompatibilità tra l'uomo di città e la natura allo stato puro della montagna, compresi gli uomini che la abitano. L'allegra scampagnata si trasforma in un incubo.
Grandi interpreti: Burt Reynolds, John Voight (ahimè oggigiorno noto quasi solo per essere il babbo di Angelina), Ronny Cox e Ned Beatty.
In questa scena si ascolta la celeberrima "Dueling Banjos" di Eric Weissberg e Marshall Brickman.
Non sperate di vedere la versione originale uncut in televisione, presente invece in DVD.

4 commenti:

gidibao ha detto...

Gran bel film Lame: dal cast degli attori al regista di ottima qualità!

Buona domenica pomeriggio ;)

Senpai ha detto...

Voight padre della Jolie? Non lo sapevo. Si vede che mi piace come attore a prescindere dal fatto che la figlia... bè può piacere ma non è il mio tipo (ma se passa...:-).
Grandissimo film comunque!
Ma li hai tutti o tiri fuori dal cilindro a caso?
E, sempre con Voight, che mi dici di Dossier Odessa (forse il primo film che ho visto con lui) ?

Lameduck ha detto...

oh ciao gidi! Bentrovato!

@ senpai
li ho quasi tutti. Di solito scelgo tra i miei preferiti.
Dossier Odessa è un bellissimo film! Bello anche il romanzo.
C'è un altro film con John Voight, bellissimo, che è sparito dalla programmazione: "Conrack", parla di un maestro che va ad insegnare in una comunità di colore nel Sud degli USA e riesce a conquistarsi l'affetto dei ragazzini.

yupswing ha detto...

ho sempre amato questa scena...
sono quelle cose che così non ricorderesti ma quando te le mettono davanti non puoi far altro che mostrare un sorriso compiaciuto ;)